ALCUNE FUNZIONI DEI CORPI SOTTILI O METT

Tra le funzioni dei corpi sottili o MetT (dimensione aurica, harica, arco matrice e stella nucleo) c’è quella di captare, depotenziare, smistare e distribuire le energie inviate dall’anima, o attraverso l’anima, al corpo/mente: ad esempio, i chakra nutrono ghiandole, organi e nervi, ma anche chiarezza di idee, emozioni e volontà; la linea harica risponde all’intenzione,…

MAMMA TANA E COCCOLE

Dopo tre anni  Sissi dei Meneghini ha imparato a fare mamma tana e coccole. Complice un suo affido temporaneo in mani che invece di spazzolarla la cardavano come fosse stata una pecora australiana, al mio rientro ha cominciato a seguire ogni mio passo; poi si è spinta a leccarmi la mano (anche se con l’atteggiamento…

PERCHE’ SI DICE SANTA PAZIENZA

Perché si dice santa pazienza? Perché è esercitata solo dai santi? No, quale virtù dell’anima è più facilmente messa in atto da chi l’ha riconosciuta e ne ha realizzato sulla terra il progetto di riarmonizzazione, i santi appunto. Ma non è loro esclusiva. Ne ho letto una bella spiegazione su un libro di ispirazione medianica…

OBLIO REINCARNAZIONE DOLORE E RICORDO

Oblio, reincarnazione dolore e ricordo sono strettamente intrecciati: l‘oblio fa parte della reincarnazione, é come un velo sugli occhi, che  si allenta quando diventa necessario all’individuo il ricordo dei perché: chi siamo, chi eravamo, da dove proveniamo e dove siamo chiamati a tornare, cioè nell’armonia.  Questo invito al ricordo è mediato… dal dolore. Ogni dolore fisico o…

I CORPI SOTTILI O METT E IL BENESSERE

I corpi sottili o MetT e il benessere sono strettamente legati: infatti il flusso di energia/informazioni inviato dall’anima al corpo/mente ha come priorità quella di sostenere al meglio l’esistenza, il che procura benessere (il bambino vigoroso e accudito è felice). Però tale flusso raggiunge il corpo/mente quando i corpi sottili, o MetT, sono in equilibrio…

TRASFORMAZIONE

Trasformazione non è solo la parola chiave di questo benedetto (!) SEO, ma è anche una delle caratteristiche dell’anima che aderisce al suo mandato e applica la legge di armonia nel mondo denso, cioè qui: trasformare in positivo ogni esperienza, come gli amici alberi. Qualcuno la chiama resilienza se l’esperienza è negativa e qualcuno la…

ASPIRAZIONE E INTENTO

Aspirazione e intento sono forze che concorrono allo stesso scopo/direzione: l’aspirazione attrae dall’alto, l’intento spinge dal basso. L’aspirazione mi induce a risvegliare la memoria di come siamo composti (anima, MetT e corpo/mente) e l’intento mi fa tener duro attraverso difficoltà di varia origine e durata. Pertanto insisto nel cercar di divulgare il modello ri-scoperto e…

PER L’ANIMA SENSO SIGNIFICA PRINCIPALMENTE DIREZIONE, FINALITA’

Per l’anima “senso” significa principalmente direzione, finalità. Per noi invece il significato più diffuso è legato alla sensibilità.  Non che questa le faccia difetto, anzi, ma per l’anima “senso” significa principalmente “direzione”  (pensate ai segnali stradali come senso unico, senso obbligato, senso alternato). Però una direzione, in genere, richiede una finalità, un luogo da raggiungere e…

L’ASSE PSICHICO COMPONENTE IGNORATO DELL’ANATOMIA SOTTILE

L’asse psichico componente ignorato dell’anatomia sottile ha una grande rilevanza sulla salute delle persone. L’asse psichico distribuisce alla mente/corpo il flusso inviato dall’anima attraverso le dimensioni aurica, harica, dell’arco matrice e della stella nucleo. L’asse psichico componente ignorato dell’anatomia sottile è una sorta di “canale” a più vie concentriche che scorre parallelo alla spina dorsale.  Nell’asse psichico scorrono kundalini, linea harica,…

CORPI SOTTILI O METT SONO CAMPI MAGNETICI ANNIDATI

I corpi sottili o MetT sono campi magnetici annidati, cioè l’uno dentro l’altro. Ci sono arrivata col tempo, dopo essere stata intrigata dalle domande che mi ponevano dopo le conferenze. Dato che avevo avuto il dono di una percezione diretta degli accessi dei corpi sottili o MetT sul corpo, avevo continuato ad approfondire quello che…

CORPI SOTTILI O METT SONO COME TOROIDI

I corpi sottili o MetT sono  come toroidi e non come matrioske.  I corpi sottili o MetT seguono il “comportamento” tipico del magnetismo, “comportamento” che è denominato dalla fisica toroide (pensate alla terra dentro al suo campo magnetico, o a un bagnante dentro a una ciambella di salvataggio: la forma ad anello è un toroide). Non mi…

I CORPI SOTTILI O METT

I corpi sottili o MetT che integrano il corpo fisico comprendono quattro dimensioni: la dimensione aurica, collegata principalmente alle emozioni e alla volontà; la dimensione harica, collegata all’intenzione e al ricordo; la dimensione dell’arco matrice, in cui tre energie specifiche, collegate al tempo del concepimento e al luogo della nascita, scorrono in un flusso a tre…