I SENSI DELLA VITA DAL PUNTO DI VISTA DELL’ANIMA CHE INTERAGISCE CON AMBIENTE

L’anima interagisce con l’ambiente grazie al MetT, o sistema dei corpi sottili. Per ambiente va inteso qualcosa di più ampio della casa o dell’ufficio: la nostra casa è il pianeta, il nostro ufficio la vita, il nostro lavoro spirituale condividere le proprie capacità/energie. trasformando in positivo ogni esperienza. Dite niente, quando si convive con colleghi fancazzisti e capi incompetenti...

Leggerlo può sembrare fantasioso a chi rifiuti la coesistenza di piani dimensionali diversi; questi invece ci sono accessibili tramite i  corpi sottili o MetT e rendono chiunque potenzialmente capace di risuonare con tutto ciò che vibra (capace in potenza, uno sviluppo deve esserci comunque). La mente riceve di questa risonanza un eco, un riflesso, che sarà tanto più chiaro quanto più il contatto con l’anima sia aperto. Infatti l’anima interagisce con l’ambiente in maniera più ampia del corpo/mente. Qualche esempio?

– Comunicare con piante o animali? Le testimonianze abbondano, ma non è risaputo che tale connessione è resa possibile dai chakra, che sono preposti all’empatia con gli esseri viventi; é empatia anche versare lacrime che non ci appartengono (scelta che l’anima generosa opera per drenare una sofferenza giunta al suo limite di tolleranza); ed è proprio nel liberare empatia che la capacità di provare compassione aumenta, come un muscolo rinvigorito da un sano esercizio. 

Si pensa a qualcuno e questi si fa vivo subito dopo? Si tratta di telepatia, che si avvale come trasmettitore del cuore alto.

I medium hanno davvero contatti con l’Aldilà? Quelli seri sì, grazie all’antenna psichica, che consente di ricevere e trasdurre le energie-pensiero dell’Oltremondo.

C’è chi avverte atmosfera ed eventi verificatosi in un certo luogo? Percepisce campi, correnti vaganti (ed anime sospese) tramite antenne temporo-frontali attive e sensi interni acuti.

– E le persone che cambiano umore se piove, o avvertono i terremoti lontani, o confermano coi fatti un oroscopo in cui nemmeno credono? Risentono del flusso matrice, le cui tre linee reagiscono per risonanza al mutare di fenomeni atmosferici, climatici, tellurici e cosmici.

Alcuni individui sono più sensibili di altri alle energie incidenti sul mondo, e pertanto prossimi al risveglio; l’incremento delle emissioni solari e cosmiche in atto dal 2012 servirebbe proprio a sostenere chi, come loro, cerchi qualità e significato. E riesca a guardare gli eventi anche dal punto di vista dell’anima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *