ANIME PERSE 2

Nel post sulle anime perse avevo elencato alcune delle diverse motivazioni (energetiche) alla perdita di realtà in cui piombano all’improvviso alcune persone. Fra i vari motivi, l’interferenza da energie basse è più comune di quanto si pensi.

L’aumento vibratorio ambientale aumenta lo squilibrio delle persone ancora inconsapevoli del proprio intero (disturba persino quelle già in cammino) e, nella confusione, le paure aumentano e le energie basse se ne approfittano.
Cosa si intende per energie basse? Energie a bassa frequenza presenti nell’ambiente: possono essere forme-pensiero negative, oppure esseri non risaliti. La differenza è sostanziale, dato che le prime si aggregano per risonanza, mentre i secondi sono dotati di intenzionalità, scelgono i più deboli e pertanto sono più insidiosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *