SISSI E IL SI BEMOLLE

La Sissi è tanto bella, ma non sa fare ancor
le coccole alla mamma con tutto il cuor.
Ma poi passin passetto qualcosa imparerà
e un giorno alla sua mamma le coccole farà.

Questa filastrocca per gatta e nipotino necessiterebbe di una continuazione, perché qualcosa è successo! La micia si è svegliata, un giorno, all’improvviso!
Stavo suonando al pianoforte musica pop (cosa credete?!), quando Sissi si era attaccata alla porta della stanza “aprimi che voglio entrare”. Salita sulla panchetta mi era restata a fianco, interessata, e ad un certo punto si era eccitata: aveva cominciato a leccarmi il braccio, si era strusciata addosso (come ogni gatto che si rispetti) e poi… si era messa a miagolare, come ad accompagnare la musica. E non una volta sola!
Dopo qualche prova avevo dedotto che reagiva al si bemolle. Sembrava scioglierle qualcosa dentro. Un giorno o l’altro le farò girare un video. Magari diventa virale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *