ALCUNE FUNZIONI DEI CORPI SOTTILI O METT

Tra le funzioni dei corpi sottili o MetT (dimensione aurica, harica, arco matrice e stella nucleo) c’è quella di captare, depotenziare, smistare e distribuire le energie inviate dall’anima, o attraverso l’anima, al corpo/mente: ad esempio, i chakra nutrono ghiandole, organi e nervi, ma anche chiarezza di idee, emozioni e volontà; la linea harica risponde all’intenzione,…

PERCHE’ SI DICE SANTA PAZIENZA

Perché si dice santa pazienza? Perché è esercitata solo dai santi? No, quale virtù dell’anima è più facilmente messa in atto da chi l’ha riconosciuta e ne ha realizzato sulla terra il progetto di riarmonizzazione, i santi appunto. Ma non è loro esclusiva. Ne ho letto una bella spiegazione su un libro di ispirazione medianica…

OBLIO REINCARNAZIONE DOLORE E RICORDO

Oblio, reincarnazione dolore e ricordo sono strettamente intrecciati: l‘oblio fa parte della reincarnazione, é come un velo sugli occhi, che  si allenta quando diventa necessario all’individuo il ricordo dei perché: chi siamo, chi eravamo, da dove proveniamo e dove siamo chiamati a tornare, cioè nell’armonia.  Questo invito al ricordo è mediato… dal dolore. Ogni dolore fisico o…

I CORPI SOTTILI O METT E IL BENESSERE

I corpi sottili o MetT e il benessere sono strettamente legati: infatti il flusso di energia/informazioni inviato dall’anima al corpo/mente ha come priorità quella di sostenere al meglio l’esistenza, il che procura benessere (il bambino vigoroso e accudito è felice). Però tale flusso raggiunge il corpo/mente quando i corpi sottili, o MetT, sono in equilibrio…

ASPIRAZIONE E INTENTO

Aspirazione e intento sono forze che concorrono allo stesso scopo/direzione: l’aspirazione attrae dall’alto, l’intento spinge dal basso. L’aspirazione mi induce a risvegliare la memoria di come siamo composti (anima, MetT e corpo/mente) e l’intento mi fa tener duro attraverso difficoltà di varia origine e durata. Pertanto insisto nel cercar di divulgare il modello ri-scoperto e…

CORPI SOTTILI O METT SONO COME TOROIDI

I corpi sottili o MetT sono  come toroidi e non come matrioske.  I corpi sottili o MetT seguono il “comportamento” tipico del magnetismo, “comportamento” che è denominato dalla fisica toroide (pensate alla terra dentro al suo campo magnetico, o a un bagnante dentro a una ciambella di salvataggio: la forma ad anello è un toroide). Non mi…

CORPI SOTTILI O METT E SERENDIPITA’

I corpi sottili o MetT mi si sono svelati gradatamente grazie alla serendipità: cercavo  risposte e motivazioni al dolore, il mio, quello che mi aveva tormentata cinque giorni su sette, refrattario per anni a ogni diagnosi e cura e avrei incontrato qualcosa a me sconosciuto, i corpi sottili o MetT, appunto! Dalle spine al frutto… Era successo poco alla…

SERENDIPITA’ E SINCRONICITA’ COME ESPRESSIONI DELL’INVISIBILE ALLEANZA

Serendipità e sincronicità sono stati considerati eventi a-causali, mentre invece esprimono una causalità proveniente dai piani quantici, cioè da piani a più alta frequenza rispetto a quella materiale. Nessuno è mai solo.  Sordo e cieco ai mondi sottili sì. Serendipità indica il trovare una cosa non cercata e imprevista mentre se ne stava cercando un’altra….

ANNO NUOVO POST NUOVI DEDICATI ALL’ANATOMIA DEL METT.

Anno nuovo post nuovi dedicati all’anatomia del MetT!  Intendo illustrare come l’anima solleciti l’individuo tramite i corpi sottili, o MetT, e come questo invisibile amico, il MetT sia composto, agisca e reagisca. Sinora avevo dedicato il blog all’anima perché essa è misconosciuta dai più, giusto un nome ereditato dal passato, ma chissà cos’è e se c’è (ritengo di essere sopravvissuta…

SOS. EMPATIA INDIRETTA NEI BAMBINI.

Una mamma trova la figlia di 6 anni che piange, pancia a terra. “Perchè piangi?” le chiede stupita, dato che sino a poco prima erano state insieme e non era successo niente. “Non lo so”. “E perché stai sul pavimento?” “Cerco di allontanare una visione, ma non vuole andarsene…” e le descrive un bambino piccolo…

I SENSI DELLA VITA DAL PUNTO DI VISTA DELL’ANIMA

COME L’ANIMA CERCA DI ASSOLVERE I SUOI MANDATI L’interrogativo sul senso della vita ci accomuna tutti.  Chi pensa consista nell’avere successo, chi nel vivere nel benessere, chi nel godere di buona salute, chi nell’essere amati eccetera. Le risposte dell’anima offrono alcune risposte in parallelo a quelle della mente, ma non sempre. Alcune potrebbero pungere… –…

INTERAGIRE CON LE ENERGIE SOTTILI E’ POSSIBILE

Interagire con le energie sottili è possibile, ma richiede una scelta di campo: con chi sto? Interagire con le energie sottili è possibile a tutti, non è diritto di pochi eletti! Rientra nell’aiuto che l’anima può offrire al percorso vitale e configura uno spreco lasciarle inutilizzate. Se la mente fosse accompagnata a comprenderlo soffriremmo tutti di…