ANIME PERSE 2

Nel post sulle anime perse avevo elencato alcune delle diverse motivazioni (energetiche) alla perdita di realtà in cui piombano all’improvviso alcune persone. Fra i vari motivi, l’interferenza da energie basse è più comune di quanto si pensi. L’aumento vibratorio ambientale aumenta lo squilibrio delle persone ancora inconsapevoli del proprio intero (disturba persino quelle già in…

LA FUNZIONE DEL CAOS

Ad ascoltare le notizie dal mondo sembra che al peggio non ci sia rimedio, col caos in progressione costante. Ma il caos, in fisica e in natura, ha una funzione specifica e un carattere positivo: quelle di scomporre lo stato precedente per fare spazio al nuovo (pensate alla funzione formattazione nel mondo digitale, oppure alla…

DIMENTICARE SOTTINTENDE AVERE SAPUTO

La mia attività di divulgazione (silenziata per un anno circa dalle esigenze familiari) mira a far ricordare come siamo composti: anima, MetT e mente/corpo. Ricordare implica aver dimenticato e cioè sottintende aver saputo, un dì.  Non ci si pensa quasi mai… Intimamente, condividiamo una conoscenza comune e originaria; solo che in alcuni se ne sta…

CIÓ CHE NON SIAMO

Non siamo esseri “a una dimensione”, una mente in un corpo, ma individui a cinque dimensioni: conosciamo quella materiale, perché più densa e pertanto percettibile coi sensi esterni e con le strumentazioni; ma ne coesistono altre quattro, accantonate dalla cultura post-cartesiana perché visibili con i sensi interni (se e quando allenati). Ho scritto accantonate perchè…