ALCUNE FUNZIONI DEI CORPI SOTTILI O METT

Tra le funzioni dei corpi sottili o MetT (dimensione aurica, harica, arco matrice e stella nucleo) c’è quella di captare, depotenziare, smistare e distribuire le energie inviate dall’anima, o attraverso l’anima, al corpo/mente: ad esempio, i chakra nutrono ghiandole, organi e nervi, ma anche chiarezza di idee, emozioni e volontà; la linea harica risponde all’intenzione,…

PERCHE’ SI DICE SANTA PAZIENZA

Perché si dice santa pazienza? Perché è esercitata solo dai santi? No, quale virtù dell’anima è più facilmente messa in atto da chi l’ha riconosciuta e ne ha realizzato sulla terra il progetto di riarmonizzazione, i santi appunto. Ma non è loro esclusiva. Ne ho letto una bella spiegazione su un libro di ispirazione medianica…

OBLIO REINCARNAZIONE DOLORE E RICORDO

Oblio, reincarnazione dolore e ricordo sono strettamente intrecciati: l‘oblio fa parte della reincarnazione, é come un velo sugli occhi, che  si allenta quando diventa necessario all’individuo il ricordo dei perché: chi siamo, chi eravamo, da dove proveniamo e dove siamo chiamati a tornare, cioè nell’armonia.  Questo invito al ricordo è mediato… dal dolore. Ogni dolore fisico o…

I CORPI SOTTILI O METT E IL BENESSERE

I corpi sottili o MetT e il benessere sono strettamente legati: infatti il flusso di energia/informazioni inviato dall’anima al corpo/mente ha come priorità quella di sostenere al meglio l’esistenza, il che procura benessere (il bambino vigoroso e accudito è felice). Però tale flusso raggiunge il corpo/mente quando i corpi sottili, o MetT, sono in equilibrio…

I CORPI SOTTILI O METT

I corpi sottili o MetT che integrano il corpo fisico comprendono quattro dimensioni: la dimensione aurica, collegata principalmente alle emozioni e alla volontà; la dimensione harica, collegata all’intenzione e al ricordo; la dimensione dell’arco matrice, in cui tre energie specifiche, collegate al tempo del concepimento e al luogo della nascita, scorrono in un flusso a tre…

CORPI SOTTILI O METT E SERENDIPITA’

I corpi sottili o MetT mi si sono svelati gradatamente grazie alla serendipità: cercavo  risposte e motivazioni al dolore, il mio, quello che mi aveva tormentata cinque giorni su sette, refrattario per anni a ogni diagnosi e cura e avrei incontrato qualcosa a me sconosciuto, i corpi sottili o MetT, appunto! Dalle spine al frutto… Era successo poco alla…

SERENDIPITA’ E SINCRONICITA’ COME ESPRESSIONI DELL’INVISIBILE ALLEANZA

Serendipità e sincronicità sono stati considerati eventi a-causali, mentre invece esprimono una causalità proveniente dai piani quantici, cioè da piani a più alta frequenza rispetto a quella materiale. Nessuno è mai solo.  Sordo e cieco ai mondi sottili sì. Serendipità indica il trovare una cosa non cercata e imprevista mentre se ne stava cercando un’altra….

ANNO NUOVO POST NUOVI DEDICATI ALL’ANATOMIA DEL METT.

Anno nuovo post nuovi dedicati all’anatomia del MetT!  Intendo illustrare come l’anima solleciti l’individuo tramite i corpi sottili, o MetT, e come questo invisibile amico, il MetT sia composto, agisca e reagisca. Sinora avevo dedicato il blog all’anima perché essa è misconosciuta dai più, giusto un nome ereditato dal passato, ma chissà cos’è e se c’è (ritengo di essere sopravvissuta…

I SENSI DELLA VITA DAL PUNTO DI VISTA DELL’ANIMA CHE INTERAGISCE CON AMBIENTE

L’anima interagisce con l’ambiente grazie al MetT, o sistema dei corpi sottili. Per ambiente va inteso qualcosa di più ampio della casa o dell’ufficio: la nostra casa è il pianeta, il nostro ufficio la vita, il nostro lavoro spirituale condividere le proprie capacità/energie. trasformando in positivo ogni esperienza. Dite niente, quando si convive con colleghi fancazzisti e capi incompetenti……

CREATIVITA’ NELL’ARMONIA (I SENSI DELLA VITA DAL PUNTO DI VISTA DELL’ANIMA)

La creatività nell’armonia è uno dei sensi della vita dal punto di vista dell’anima ed è una sua caratteristica fondante! Pertanto appartiene a tutti, anche a coloro che non si sentono baciati dalle Muse. Troppi considerano creativi solo artisti, autori, pubblicitari e inventori, soprattutto se famosi, perché… vedono  le loro realizzazioni materiali. Ma esiste anche una sorta di creatività…

DISCESA A SPIRALE ATTRAVERSO IL METT

Una discesa a spirale attraverso il MetT, o insieme dei corpi sottili, rende l’immagine del percorso ottimale delle energie sottili che sostengono l’incarnazione. Dall’alto delle frequenze l’anima invia, sotto la specie dell’energia, quanto necessario al suo compagno di viaggio. Poiché frequenze troppo diverse si ignorano, le energie inviate dall’anima sono ridotte dal MetT o corpi sottili…

PASSI BAMBINI

Mi scriveva un medico: “Ciao da quando hai cominciato a introdurmi a questo percorso, incontro spesso persone con poteri più o meno medianici, tutte talmente angosciate da simili contatti da aver rimosso le loro sensazioni ed esperienze. Oggi ho scoperto che una collega sta vivendo da tempo una sorta di illuminazione religiosa, molto intensa, confluita in…