CONTRO OGNI PROVA CONTRARIA

L’INTUIZIONE BYPASSA L’EVIDENZA

Più l’evoluzione spirituale procede più la vibrazione individuale si innalza; allora i sensi interni si attivano senza sconcertare più (di tanto), la vitalità fornita dai vari apparati non biologici (chakra, linea harica, arco matrice e stella nucleo) aumenta e la comprensione degli eventi, personali e non, si amplia. Spesso contro ogni prova contraria!

Prima di cominciare questo percorso, da buon scorpione gradivo poco essere contraddetta, dopo invece, che bellezza quando succedeva (in un certo modo, naturalmente)! Quando una convinzione prevaleva su ogni evidenza, sulla mia opinione personale e contro ogni logica… beh, mi sembrava chiaro non provenisse da me.

Mia madre era arrivata a novant’anni senza aver bisogno di medici e medicine, da tipica scozzese di ferro. Ma poi un edema polmonare l’aveva costretta al ricovero in ospedale; dal quale, avendo imperversato in reparto per agevolare, l’avevano dimessa alquanto velocemente, anche se i suoi esami clinici illustravano una condizione precaria. Mentre il medico prospettava la situazione tutt’altro che rosea che dovevamo aspettarci, io avevo sentito, “pancizzato” come dice un’amica, che invece la mamma sarebbe stata bene, anzi meglio di prima. Sembrava insensato, ma era andata proprio così.

Tempo dopo era scivolata (senza rompersi neanche un ossicino), ma un dolore persistente aveva reso necessario un nuovo ricovero. All’atto delle dimissioni i curanti si erano dimostrati contenti delle sue condizioni generali: “State tranquilli”. “Stavolta no” avevo sentito io come una certezza interiore e mi ero preparata al distacco. Infatti.

Contro ogni prova contraria.  Succede a tutti, o quasi, ma pochi hanno sufficiente fiducia in se stessi per mettersi contro l’evidenza e abbastanza allenamento per distinguere fra quello che si pensa e quello che ti attraversa senza essere pensato (da te).

L’immagine è “Radici al tramonto”, disegno di Giovanna Ungaro di Montejaisi

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *